Pietro Pastorino

Professore ordinario di diritto internazionale, Luiss Guido Carli, Dipartimento di Giurisprudenza.
Avvocato iscritto presso l’Ordine degli avvocati di Roma.
Ha insegnato e svolto attività di ricerca presso diversi Atenei italiani e stranieri, fra i quali l’Università di Toronto, l’Università ebraica di Gerusalemme, la Fordham di New York, l’Università Carlo IV di Praga.
Ha svolto funzioni di consulenza per il Governo italiano.
Ha coordinato e partecipato a progetti di ricerca presso la Luiss Guido Carli e presso altri Atenei.
È membro del Collegio di Dottorato in Diritto e Impresa istituito presso la Luiss Guido Carli.
È membro del Comitato di Direzione della rivista Giurisprudenza italiana e del Comitato scientifico della rivista La Comunità internazionale.

Nel 1990 ha conseguito la laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Nel 1992 si è aggiudicato una borsa di studio annuale messa a concorso dal Consiglio Nazionale delle Ricerche per lo svolgimento di una ricerca scientifica sul principio di sussidiarietà nell’ordinamento comunitario. Dal 1993 ha acquisito il titolo di avvocato e dall’anno successivo è regolarmente iscritto presso l’Ordine degli avvocati di Roma. Dal 1996 al 1999 ha usufruito di una borsa di studio messa a concorso dall’Associazione Amici della Luiss di Roma, per il perfezionamento didattico e scientifico nel settore del diritto internazionale. Nel luglio 2000 è risultato vincitore di un assegno di ricerca in diritto internazionale presso la facoltà di Scienze Politiche della Luiss Guido Carli. Dal 1° dicembre 2002 è professore associato nel settore IUS 13 – Diritto internazionale e nel dicembre 2005 ha ottenuto la conferma in ruolo. Il 24 gennaio 2014 ha conseguito l’abilitazione allo svolgimento della funzione di professore di I fascia nel settore “diritto internazionale e dell’Unione europea”.