7 giugno 2022

Giornalismo enogastronomico

Prima edizione

banner_corsi_new-GAS

Il Corso Executive in Giornalismo Enogastronomico. Il Cotto e il Crudo: Raccontare il Cibo Oggi organizzato dal Master in Giornalismo e Comunicazione multimediale, in collaborazione con il Luiss Data Lab, prepara ad una visione globale della cultura e della comunicazione enogastronomica. Storia e antropologia della gastronomia, conoscenza degli alimenti, fondamenti della cucina italiana e internazionale, elementi di analisi sensoriale e pratica nella degustazione sono al centro del syllabus. La formazione verrà completata da moduli specifici dedicati al food writing e alla web communication. Il corso è rivolto ai futuri professionisti del settore e a coloro che vogliono ottenere formazione superiore nel campo del giornalismo e della comunicazione enogastronomica o specializzarsi ulteriormente nel ramo, dotandosi di un network di rapporti e contatti. Guidato da Eleonora Cozzella, giornalista e influencer enogastronomica del gruppo GEDI la Repubblica, Heinz Beck, chef del ristorante La Pergola premiato con tre stelle Michelin, Michele Casadei Massari, tra gli executive chef più richiesti al mondo, imprenditore e fondatore di Lucciola e di quattro ristoranti Piccolo Cafe a New York, Anna Prandoni, giornalista, divulgatrice enogastronomica e direttrice di Gastronomika, gli iscritti apprenderanno le competenze tecniche, scientifiche ed economiche inerenti alla filiera agroalimentare e propedeutiche al food writing. Verranno impartite le conoscenze di base concernenti la degustazione di prodotti agroalimentari, le abilità testuali per raccontare e commentare l’enogastronomia, con approfondimenti sul linguaggio specifico del settore. Attraverso lezioni frontali e laboratori interattivi, con riferimenti alla storia orale del cibo, l’antropologia, le tradizioni etnologiche, fino ai consumi di massa e le nuove scelte dietetiche, verranno affrontati i principali temi per la valorizzazione del mondo enogastronomico attraverso social media, comunicazione digitale e di immagini.

La prima edizione del Corso Executive in Giornalismo Enogastronomico avrà inizio il 7 ottobre 2022.

Il corso di perfezionamento rilascia un diploma di conseguimento ed eroga 8 crediti formativi universitari (cfu).

Date:

Il corso executive si svolgerà in sei week-end, il venerdì dalle 15.00 alle 19.00 e il sabato dalle 11.00 alle 16.00:

  • 07-08/10 2022
    Venerdì 7/10: Eleonora Cozzella: introduzione generale al giornalismo enogastronomico
    Sabato 8/10: storia del giornalismo enogastronomico con ospite Guido Barendson
  •  14-15/10 2022
    Eleonora Cozzella: guide enogastronomiche, storia, stili,  giudizi e modelli editoriali a confronto. Tecniche del linguaggio per il settore del giornalismo gastronomico. Critica, intervista, reportage: muoversi nell’ambito di diversi segmenti informativi
    Sabato 15: con ospite Chef Cristina Bowerman e la sua esperienza tra cucina e scrittura
  • 21-22/10 2022
    Venerdì 21: Sommelier Marco Reitano e Cinzia Benzi, degustatrice e scrittrice: come si degusta un vino e come se ne parla
    Sabato 22: Critico gastronomico Luigi Cremona
  • 28-29/10 2022
    Venerdì 28: Roberta Schira, giornalista e scrittrice gastronomica
    Sabato 29: Anna Prandoni, Direttrice Gastronomika e Samanta Cornaviera, esperta di cucina storica del primo Novecento
  • 11-12/11 2022
    Venerdì 11: Francesca Milano, Head of Chora Live a Chora Media, e Roberto Bernabò, Chief Digital Development Manager di Class Editori
    Sabato 12: Francesca Brambilla, Fotografa cofondatrice Brambilla Serrani, e Maddalena Fossati, direttrice di La Cucina Italiana
  • 18-19/11 2022
    Venerdì 18: Michele Casadei Massari
    Sabato 19: Lisa Casali e Norbert Niederkofler

Modalità di erogazione:

Il corso executive verrà erogato in presenza a Roma nell’aula della Scuola di Giornalismo, presso la sede Luiss di viale Pola 12. Per chi non potrà partecipare fisicamente, le lezioni saranno trasmesse in diretta sulla piattaforma Webex.

Struttura dei Moduli

  1. Storia e origini del giornalismo enogastronomico
    1. Origini e stili del giornalismo enogastronomico, studio dei principali rappresentanti e analisi degli stili editoriali
    2. Nodi fondamentali dell’enogastronomia contemporanea e loro incidenza sul racconto giornalistico (con attenzione ai temi della sostenibilità, circolarità e inclusione)
    3. Le guide enogastronomiche e i premi: stili, giudizi e modelli editoriali a confronto
  1. Narrare e raccontare il cibo: Laboratorio di scrittura
    1. Analisi di cases studies
    2. Creazione dei diversi testi
    3. Tecniche del linguaggio per il settore del giornalismo enogastronomico: struttura, ritmo, linguaggio
    4. Gli obiettivi fondamentali di un food writer: dall’originalità alla capacità di engagement.
    5. Muoversi nell’ambito di diversi segmenti informativi: critica enogastronomica, reportage, interviste, inchieste.
    6. I principali ambiti d’azione dall’editoria cartacea a quella digitale.
    7. Come trovare il proprio stile di scrittura
  1. Workshop di Taste Science (Degustazione)
    1. Le competenze scientifiche del giornalismo enogastronomico: sensi, emozione, ricordo.
    2. Research e analisi sensoriale: l’analisi visiva, olfattiva e gustativa applicata
    3. Nozioni di Scienza dell’alimentazione, con riferimento alle tecniche cottura dei cibi
    4. Nozioni di Enologia
    5. Guida alla degustazione di prodotti, di piatti e di stili di cucina.
    6. Critica enogastronomica: i fondamenti della recensione di un prodotto, di un ristorante e di un vino
  1. Editoria enogastronomica
    1. Dai primi manuali dei cuochi alle riviste di settore, fino al cibo sui quotidiani e magazine generalisti
    2. Editoria cartacea e digitale: analisi delle principali testate e relativi posizionamenti/modelli editoriali
    3. Brand journalism, blogger, influencer, brand ambassador
  1. Diventare informatore 3.0 del cibo
    1. Web, social media, nuove piattaforme
    2. Scrivere per il web in chiave SEO
    3. Differenze di costruzione dei contenuti giornalisti per le diverse piattaforme di distribuzione (carta, web, audio, video, etc)
    4. Basic skills: comunicazione enogastronomica online

                                         i.    Creazione dei contenuti online

                                        ii.    Food photography nell’editoria e nel web

                                       iii.    Visual journalism

    1. Newsletter, podcast, video e altri formati digitali
    2. Trend e nuovi scenari: evoluzione del food journalism

 

6. La cucina sostenibile

  1.  La sostenibilità come valore fondante della catena produttore-ristoratore
  2.  I fondamenti della costruzione di un business nel post pandemia
  3.  Nuovi modelli di ristorazione, brand awareness, relazione con il cliente
  4.  Inclusione, diversità, sostenibilità: dalle esperienze Usa ai trend che interessano e interesseranno la ristorazione Italia

 

TESTIMONIANZE DI: 

– Michele Casadei Massari (in collegamento da New York)

– Heinz Beck

– Guido Barendson

– Cristina Bowerman

– Lisa Casali

– Niko Romito

– Massimo Bottura 

– Luca Ferrua

– Samanta Cornaviera

– Francesca Milano

– Francesca Brambilla e Serena Serrani

– Carlo Spinelli

– Paolo Marchi

– Chiara Maci

– Sonia Peronaci

– Cristiano Tomei

– Martina Liverani

– Maddalena Fossati

– Marco Reitano

– Luigi Cremona

– Cinzia Benzi

– Roberta Schira

– Raffaella Prandi
– Gigi Padovani

Candidatura e Partecipazione

Possono partecipare alle selezioni del Corso Executive coloro in possesso di laurea triennale, laurea magistrale, laurea del vecchio ordinamento o altro titolo di studio universitario, conseguito all’estero e riconosciuto equivalente. L’ammissione al Corso Executive è subordinata a una positiva valutazione del curriculum del candidato.

Il corso è a numero chiuso.

Per partecipare alle procedure di ammissione è necessario compilare la domanda online allegando i seguenti documenti:

  1. Curriculum vitae. 
  2. Copia del documento di identità.
  3. Certificato o autocertificazione della laurea. 

 La quota di iscrizione è pari a 1.600,00 Euro da versare in un’unica soluzione. 

Agli Alumni Luiss, anche dei percorsi postlauream, verrà riconosciuto uno sconto del 10% sulla quota di iscrizione.

 

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni sul corso, è possibile scrivere alla Segreteria all’email: CORSIEXECUTIVE@LUISS.IT