28 luglio 2022

MediaFutures apre la sua terza Open Call

Sei una startup o un artista del settore dei media che lavora con i dati? Sei disposto a rendere l’esplorazione dei dati sia divertente, sia informativa? Ti interroghi sull’impatto dei dati e della tecnologia sulle persone e sulla società?

COSA STIAMO CERCANDO
Il programma di supporto MediaFutures è alla ricerca di artisti e startup desiderosi di rimodellare la catena del valore dei media attraverso applicazioni innovative, inclusive e partecipative di dati e contenuti generati dagli utenti.

LA SFIDA
La terza Open Call affronta la sfida di combattere la disinformazione online.

MediaFutures cerca di supportare modi nuovi, non convenzionali, per consentire alle persone di impegnarsi con il giornalismo, la scienza e la democrazia, utilizzando approcci e strumenti artistici, della tecnologia e dell’innovazione. La sfida di quest’anno è trovare idee innovative, creative e di grande impatto che affrontano i problemi della disinformazione.

Lo scopo è aiutare a contrastare gli effetti negativi della disinformazione nella società e contribuire ad aumentare la fiducia nelle istituzioni scientifiche e democratiche. Siamo particolarmente interessati a ricevere candidature che offrano nuovi approcci per sostenere i gruppi sottorappresentati e le loro istanze, come rifugiati, minoranze etniche, comunità LGBTQ+, persone con disabilità o provenienti da Paesi a reddito medio-basso.

Per dimostrare la fattibilità del progetto, i candidati devono fornire una chiara descrizione dei dati di cui avranno bisogno, comprese strategie fattibili per accedere a questi dati sia tecnicamente che legalmente entro il termine del programma di supporto di sei mesi di MediaFutures. I candidati devono inoltre descrivere come utilizzeranno i dati e quali tecnologie o strumenti utilizzeranno per abbinare i risultati elencati nella call.

 

Per saperne di più, clicca qui